Genoa-Juventus, Prandelli: “Grande partita, fortunati a trovare i bianconeri dopo la gara con l’Atletico Madrid”

Genoa-Juventus, Prandelli: “Grande partita, fortunati a trovare i bianconeri dopo la gara con l’Atletico Madrid”

Le dichiarazioni del tecnico del Grifone, Cesare Prandelli, dopo la vittoria maturata contro la Juventus

La Juventus cade a Genova, maturando così la sua prima sconfitta in campionato.

Dopo aver pareggiato all’andata, i rossoblu battono i bianconeri anche al ritorno, in un Ferraris da tutto esaurito. Vittoria clamorosa che fa gioire i liguri, riscattatisi dopo il ko di Parma. Decidono le reti segnate nella ripresa da Sturaro e Pandev, che fanno volare il Grifone a quota 33 punti condannando così la Vecchia Signora al primo stop di una stagione fin qui praticamente perfetta.

Successo fondamentale di cui, il tecnico Cesare Prandelli, ha parlato al termine della sfida.

“Questa vittoria serviva a tutti. Innanzitutto ai calciatori, ma anche ai nostri tifosi. Oggi hanno dimostrato di avere un gran cuore e aiutarci fino alla fine. Siamo stati bravi e anche un po’ fortunati a trovare la Juve tre giorni dopo una gara in cui ha speso tante energie. Quando ho visto la formazione di Allegri, ho capito che si sarebbero messi a tre e ho alzato un po’ il centrocampo. La bravura della squadra è stata nella compattezza in campo. Quando arrivi e devi cambiare sistema di gioco è complicato. L’importante è che ora i ragazzi hanno capito cosa fare e cosa non fare. Il calcio è collettivo, non è estemporaneità. I calciatori mi seguono e speriamo di dare continuità. Oggi abbiamo fatto una grande partita, ma ce ne saranno altre complicate”.

“Questo è un ambiente straordinario – ha ammesso l’allenatore ai microfoni di “DAZN” –  si percepisce tutto ciò che succede, si respira calcio. I nostri tifosi vogliono vedere una squadra che lotta e prova a vincere. E’ chiaro che serve equilibrio, perché se ti fai prendere dall’entusiasmo si prendono delle ripartenze e altre situazioni molto pericolose”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy