Genoa, il messaggio di Perinetti: “Lotta salvezza? Credo che la Sampdoria contro l’Empoli…”

Genoa, il messaggio di Perinetti: “Lotta salvezza? Credo che la Sampdoria contro l’Empoli…”

Le dichiarazioni del direttore generale del Genoa, Giorgio Perinetti, sull’accesissima lotta salvezza

Parla Giorgio Perinetti.

Il direttore generale del Genoa, intervenuto ai microfoni di Radio Marte, si è soffermato sulla delicata e accesissima lotta salvezza, a tre giornate dalla fine del campionato di Serie A, analizzando nello specifico Sampdoria-Empoli, in programma domenica 12 maggio alle ore 15.00. E non solo…

“La Sampdoria si comporterà con professionalità e impegno ne sono certo. Poi l’Empoli si sta giocando le sue carte e probabilmente sarà una gara combattuta. Noi invece andremo a Bergamo e non c’è da sollecitare l’Atalanta che è una macchina da guerra per cui questa salvezza ce la suderemo. Quando si cambia ci vuole un periodo di adattamento e per quanto Ancelotti sia un maestro, la squadra doveva adattarsi a nuovi concetti ma l’anno prossimo ripartirà nella lotta di avvicinamento alla Juventus”.

KOUAME’- “Non credo che Ancelotti si riferisse a lui anche perché gli ultimi contatti col Napoli sono rimasti quelli che conoscete, di gennaio, ed è evidente che il Napoli abbia virato su altri profili. Il ragazzo può ancora crescere e migliorare”.

ROMERO E CONTESTAZIONE – “E’ un giocatore di spessore, la contestazione ci sta, in ogni piazza esistono polemiche. Chiedono tutti il cambio di presidenza e Preziosi ha sempre dichiarato che in presenza di un interlocutore serio ne può parlare, ma nel calcio non ci sono imprenditori disposti a prendere un club”.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy