Frey: “Inter-Juventus? i nerazzurri avranno una motivazione in più. Sullo scudetto ho le idee chiare…”

Frey: “Inter-Juventus? i nerazzurri avranno una motivazione in più. Sullo scudetto ho le idee chiare…”

Le dichiarazioni dell’ex portiere della Fiorentina, Sebastian Frey, in vista della trentacinquesima giornata di campionato

di Mediagol93

Tra il settimo scudetto consecutivo e la Juventus di Massimiliano Allegri c’è di mezzo il Napoli di Maurizio Sarri, determinato più che mai a strappare il titolo di campione d’Italia alla Vecchia Signora.

Intervistato sulle frequenze di “RMC Sport”, l’ex portiere dell’Inter Sbastian Frey, ha parlato dei prossimi match che attenderanno rispettivamente la compagine azzurra e quella bianconera: La partita di sabato, tra Inter e Juventus, sarà affascinante. Con lo scenario attuale, l’Inter scenderà in campo con una motivazione in più, quella di far perdere lo Scudetto alla Juventus. I nerazzurri hanno fatto un buon campionato, seppur con tanti alti e bassi. Devono andare in Champions, per continuare a investire. Penso sia fattibile, è tutto nelle loro mani. Fiorentina-Napoli sarà una bella partita, perché i viola vogliono fare un buon finale di campionato e raggiungere un posto in Europa, mentre gli azzurri si giocano lo scudetto. Sarà una partita molto bella da vedere. Considerando che Inter e Fiorentina sono fuori dalla lotta per il vertice, tifo per lo scudetto a Napoli”. 

Nel corso dell’intervista, Frey, si è anche soffermato sull’attuale situazione di Allegri“Credo che il ciclo di Allegri sia ormai finito, molti giocatori sono a fine carriera. Ci vorrà un ricambio e ci sta che nei prossimi anni sarà meno facile vincere, la società deve ricostruire la squadra. Alla fine i tifosi dovranno ringraziare Allegri per tutto quello che ha fatto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy