Foschi: “Non abbiamo svenduto Sensi, anzi possiamo brindare con lo Champagne”

Foschi: “Non abbiamo svenduto Sensi, anzi possiamo brindare con lo Champagne”

Le parole dell’ex direttore sportivo del Palermo, RIno Foschi.

1 Commento

L’affare è andato in porto: Stefano Sensi è un nuovo giocatore del Sassuolo e fino a fine stagione resterà in prestito al Cesena del tecnico Drago. Il direttore sportivo del club bianconero, Rino Foschi, ha parlato ai microfoni del ‘Corriere Romagna’ della cessione di Stefano Sensi al club neroverde per 5,5 milioni di euro: “Non è vero che abbiamo preso pochi soldi, anzi possiamo brindare con lo Champagne perché siamo riusciti a portare a casa diversi soldi grazie a un ragazzo che un anno fa giocava in Lega Pro – ha dichiarato Foschi -. E’ stata una grande operazione per tutti e sapete quanto siano preziosi per le casse del Cesena queste cifre“.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. thenewdayrising - 1 anno fa

    Grazie a Zamparini ha gonfiato il prezzo prima di Defrel e ora di Sensi.
    Il primo è un flop, il secondo lo sarà

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy