Fiorentina, Pezzella: “Fascia Astori? Abbiamo lottato per lui. Quest’anno puntiamo l’Europa, ma…”

Fiorentina, Pezzella: “Fascia Astori? Abbiamo lottato per lui. Quest’anno puntiamo l’Europa, ma…”

Le dichiarazioni del difensore viola, German Pezzella, espressosi su alcuni dei temi più caldi della Serie A

Avvio di stagione movimentato per la Fiorentina.

Dopo la deroga concessa dalla Lega per consentire al capitano viola di indossare la fascia commemorativa per Davide Astori, il club di Diego Della Valle, è pronto ripartire. La spinosa vicenda tuttavia, nelle scorse settimane, aveva scatenato più di una polemica. Tra i tanti ad essersi espressi sulla questione, anche il difensore German Pezzella, intervistato ai microfoni del “Corriere dello Sport”: “Dentro quella fascia c’è Firenze, con la sua anima. E c’è pure Davide, il nostro tutto. Ci sembrava doveroso lottare per lui. E’ il massimo”.

Il classe 91 ha inoltre parlato del giocatore che, a suo dire, sarebbe il vero punto di riferimento della squadra: Simeone ha il fuoco dentro e sogna da sempre di giocare la Champions. Speriamo che il suo sogno si realizzi e cerchiamo di conquistare l’Europa”.

Infine, l’argentino, si è espresso sulla lotta scudetto: “La Juventus è candidata allo scudetto? E’ presto per dirlo, ma vincere 7 campionati di fila non è un caso. Sulle inseguitrici, l’Inter non è da sottovalutare, come Roma e Napoli. Dietro ci sono 5-6 squadre che inseguono e ci siamo anche noi. Non parto battuto, il Leicester lo ha dimostrato. Viola più cinica? L’anno scorso ci mancava la lucidità, contro l’Udinese abbiamo dimostrato di aver capito gli errori del passato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy