Fiorentina, Corvino: “Europa? Stiamo lottando per un sogno”. E sul futuro di Chiesa e Pioli…

Fiorentina, Corvino: “Europa? Stiamo lottando per un sogno”. E sul futuro di Chiesa e Pioli…

Le dichiarazioni di Pantaleo Corvino in merito alla situazione relativa al futuro del giovane talento viola e del tecnico

Oltre al toccante momento in memoria di Davide AstoriPantaleo Corvino ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport, discutendo della situazione della sua Fiorentina.

”Quest’estate sarebbe stato impossibile pensare all’Europa e invece a due giornate dalla fine stiamo lottando per un sogno. La Fiorentina doveva cambiare, perché molti lo chiedevano, noi non ci siamo fatti trovare impreparati. Non è stato facile. Credo che gli innesti di Milenkovic, Pezzella e Hugo, considerando anche Sportiello, non abbiano fatto rimpiangere nessuno. A centrocampo, è vero che abbiamo perso Vecino e Borja Valero. I 13 gol di Benassi e Veretout però, ci stanno facendo pensare che questi ragazzi hanno fatto anche loro qualcosa di importante. In attacco, abbiamo Chiesa ora titolare, lo scorso anno non lo era. Federico, con Simeone non ha fatto rimpiangere nessuno. Il futuro di Chiesa? Siamo nella condizione di resistere anche a qualsiasi tentazione. Laurini e Biraghi richiesti? Dobbiamo pensare di trattenere queste qualità o potenzialità che sono importanti per il futuro”.

SU PIOLI –  “Stefano ha due anni di contratto con noi e un’opzione per il terzo da parte del club. Credo che per il lavoro fatto sul campo e per i valori dimostrati al di fuori, abbiamo fatto una scelta importante. Adesso ne siamo ancora più convinti. Tornare in Champions? Lottiamo con 5-6 squadre che fatturano dai 200 ai 400 milioni di euro, dobbiamo essere realisti. Adesso sta toccando alla Lazio, in passato è toccato a noi per quattro o cinque anni. Dobbiamo lavorare per cercare di andare oltre la realtà”, ha concluso il direttore generale della Fiorentina.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy