Empoli-Atalanta, Gasperini: “Contro gli azzurri perso un’opportunità. Champions League? Obiettivo fuori portata…”

Empoli-Atalanta, Gasperini: “Contro gli azzurri perso un’opportunità. Champions League? Obiettivo fuori portata…”

Le parole del tecnico degli orobici, Gian Piero Gasperini, al termine della gara contro gli azzurri

Termina con la vittoria degli azzurri il match, tra Empoli ed Atalanta, andato in scena al Castellani.

La formazione di Beppe Iachini batte in rimonta i nerazzurri, inizialmente andati in vataggio per 2-0, grazie alle rete di La Gumina, Masiello (aut.) e Silvestre. Prestazione sottotono degli Orobici che, inaspettatamente cadono sul campo degli azzurri, rimandando così inchiodata al nono posto in classifica. 

Un ko pesantissimo di cui, il tecnico Gian Piero Gasperini, ha parlato ai microfoni di “Sky Sport”.

“Eravamo molto svagati, abbiamo lasciato troppo spazio. Ilicic? E’ un episodio grave. Lui e Gomez sono stati i più positivi della partita. Ilicic è in un momento di gran condizione, perderlo scioccamente è negativo. Non abbiamo avuto la forza e l’intelligenza di dar seguito agli ultimi risultati. Abbiamo sicuramente perso un’opportunità. A Bergamo quest’anno si parla di Europa, addirittura di Champions. Io non penso assolutamente nulla di tutto questo. La squadra può darci soddisfazioni, ma in questo momento tutti questi elogi e queste chiacchiere non rispecchiano la nostra forza. Non ci aspettavamo questa partita. Siamo stati lenti, leziosi. Di solito quando vinci alimenti la voglia di vincere, per noi non è stato così”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy