Ds Crotone: “La serie A non sarà facile, ma non perderemo la nostra identità”

Ds Crotone: “La serie A non sarà facile, ma non perderemo la nostra identità”

Le parole di Giuseppe Ursino, direttore sportivo del Crotone.

Commenta per primo!

E’ stata la sorpresa per eccellenza del campionato cadetto. Il Crotone per la prima volta nella sua storia giocherà in serie A. Un successo inaspettato e non programmato quello del club calabrese, che stasera sfidera l’Entella e chiuderà la stagione di fronte al proprio pubblico.

Intervenuto ai microfoni di ‘radio Crc’, il direttore sportivo della squadra rossoblu, Giuseppe Ursino, ha commentato la storica promozione: “Abbiamo individuato un bravo allenatore e completato la squadra con elementi che hanno elevato il tasso tecnico dell’organico a gennaio. La cavalcata è stata fantastica e la più grande soddisfazione è aver giocato bene – ha dichiarato il ds del Crotone -. Non perderemo la nostra identità in serie A, giocheremo allo stesso modo e assembleremo giocatori esperti ad altri giovani. La carta d’identità non la guardiamo perché quando un giocatore ha talento, gioca. Proveremo ad alzare l’asticella del livello tecnico perché la serie A non sarà facile”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy