Chievo-Sassuolo, De Zerbi: “Abbiamo giocato con umiltà e maturità. Risultato? Non fa una grinza…”

Chievo-Sassuolo, De Zerbi: “Abbiamo giocato con umiltà e maturità. Risultato? Non fa una grinza…”

Le parole del tecnico del Sassuolo, Roberto De Zerbi, a margine del successo maturato sul campo del Chievo Verona

Il Sassuolo vince contro il Chievo Verona e vola al sesto posto in classifica con 18 punti.

I neroverdi espugnano il Bentegodi e infliggono ai veneti la settima sconfitta consecutiva. Match, quello andato in scena oggi pomeriggio, deciso della rete di Federico Di Francesco e dal clamoroso autogol di Emanuele Giaccherini. Un risultato che ha permesso alla compagine emiliana di scavalcare Sampdoria, Roma e Fiorentina e di potarsi sempre più vicina alla zona Europa League. 

A parlare al termine della gara contro i gialloblu è il tecnico Roberto De Zerbi che, in conferenza stampa, si è soffermato a parlare della prestazione offerta dai suoi: “Abbiamo vinto meritatamenteSapevamo che non sarebbe stata una partita facile e abbiamo giocato con grande umiltà, determinazione e maturità. E’ stato molto difficile portare a casa i 3 punti ma alla fine posso dire che, malgrado non abbiamo espresso il gioco mostrato in altre gare, il risultato non fa una grinza”.

Infine, l’ex Palermo, si è soffermato a parlare dei margini di crescita del Sassuolo: “Dobbiamo esprimere una qualità di gioco superiore. Siamo un po’ calati nelle ultime giornate ma mi auguro che ora si ritrovi il filo del discorso. Poi, al di là della gara odierna, dobbiamo prendere complessivamente meno gol. L’importante, poi, è che questi aspetti siano accompagnati dalla cattiveria agonistica vista oggi, fondamentale per disputare un grande campionato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy