Calciomercato Napoli, De Laurentiis vuole blindare Mertens: ingaggio e clausola nodi da sciogliere ma il belga…

Calciomercato Napoli, De Laurentiis vuole blindare Mertens: ingaggio e clausola nodi da sciogliere ma il belga…

il club partenopeo pronto a blindare Mertens, si lavora ad un ritocco dell’ingaggio ed alla modulazione dell’attuale clausola rescissoria, presente nel contratto del talentuoso calciatore belga

Commenta per primo!

Cinque stagioni in maglia azzurra e numeri da capogiro, Dries Mertens, punto fermo dell’attacco napoletano, che,  anche nella sua stagione meno brillante, si conferma un’importante pedina nella squadra di Sarri. Numeri importanti quelli dell’attaccante belga, che non sono tuttavia sfuggiti neanche ai tanti club di prima fascia esteri che hanno più volte, in passato, provato a tentare il calciatore nel tentativo di strapparlo alla squadra partenopea . Secondo alcune indiscrezioni riportate dal quotidiano napoletano ‘Il Mattino’, la società partenopea starebbe infatti pensando alla rimodulazione del contratto del classe 87, recentemente rinnovato fino al 2020 con una clausola rescissoria di 28 milioni. Cifre che non possono bastare a trattenere un giocatore appetibile come il talento azzurro. L’entourage dell’ex Psv, chiede infatti un ingaggio pari a 6 milioni di euro a stagione, a fronte dei 4 più bonus percepiti fino ad oggi. Un 20% in più dello stipendio a cui il giocatore sembra proprio non volere rinunciare. Oggetto di discussione fra le parti, anche la definizione dell’attuale clausola rescissoria. L’intenzione della dirigenza partenopea sarebbe infatti di revocarla integralmente o, in alternativa, ridiscuterne l’entità. Trattativa complessa, ma da parte del Napoli sussiste la volontà di riuscire a trovare l’intesa quanto prima.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy