Balotelli dopo Udinese-Milan 2-3: “Importante è vincere. Sono diverso da come mi dipingete”

Balotelli dopo Udinese-Milan 2-3: “Importante è vincere. Sono diverso da come mi dipingete”

L’attaccante del Milan parla nel post partita del suo gol senza risparmiare polemiche a chi critica il Balotelli “fuori dal campo”.

Commenta per primo!

L’attaccante rossonero Mario Balotelli, autore del gol dell’1-0 su punizione, ha parlato a Sky nel post partita di Udinese-Milan.

Un Milan dai due volti: bene il primo tempo, male il secondo
Sì, abbiamo cominciato molto bene, poi è scritto, è storico che in queste partite gli altri rimontano. Dobbiamo fare più attenzione, però alla fine abbiamo lottato fino in fondo, siamo stati un gruppo unito e abbiamo meritato di vincere.

La squadra ti ha abbracciato dopo il primo gol e al fischio finale. Il tuo sorriso dice tutto
Io sono sempre lo stesso, nello spogliatoio e nella mia vita sono una persona completamente differente da quella che avete descritto per tanti anni. Piano piano mi tiro via le mie soddisfazioni.

In campo giochi con un’intensità diversa rispetto a prima
Sì? Bene, bene!

Tre punti che portano il Milan un po’ più in alto in classifica
Sì, noi dobbiamo pensare di partita in partita e cercare di vincerne il più possibile, soprattutto per darci quella forza per affrontare partite magari più complicate, però, di partita in partita dobbiamo cercare di fare i tre punti come oggi. In un modo o nell’altro, l’importante è vincere.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy