Atalanta, Gomez: “Valzania e Pessina devono ancora crescere in fisicità. Zapata? E’ migliorato, ma non è facile che…”

Atalanta, Gomez: “Valzania e Pessina devono ancora crescere in fisicità. Zapata? E’ migliorato, ma non è facile che…”

Le parole dell’ex Catania, Alejandro Gomez, in vista della sfida di lunedì sera che andrà in scena allo stadio Paolo Mazza di Ferrara

Tra poco più di 48 ore, Atalanta e Spal, scenderanno in campo per affrontarsi.

Dopo le rispettive sconfitte maturate contro Torino e Cagliari, le due compagini, – lunedì sera – avranno come unico obiettivo quello di conquistare i tre punti. A parlare dei temi più caldi in casa nerazzurra, a pochi giorni dalla delicata trasferta, c’ha pensato l’attaccante del club bergamasco, Alejandro Gomez“Chi tra i giovani come i vari Barrow, Pessina o Valzania mi ha colpito di più? Quasi quasi non rispondo, perché di solito quello che indico a fine stagione viene venduto (ride ndr). Valzania e Pessina sono bravi, ma devono ancora crescere in fisicità, perché la Serie A è diversa dalla B. Ti dà inoltre meno tempo di pensare alla giocata. Musa è migliorato tantissimo negli ultimi mesi. Con Zapata è cambiato il modo di giocare? Duvan ha sempre giocato con una spalla, ma a tre il suo lavoro deve essere quello di aiuto della squadra. Si sta applicando, non è facile entrare negli schemi del mister”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy