Zenga: “Situazione dissidenti è difficile”

Zenga: “Situazione dissidenti è difficile”

Dissidenti della Lazio? Io ho toccato con mano una situazione simile ed è sempre molto difficile. Ci sono tante componenti e tante difficoltà. Penso che cominciare la stagione con 30-35.

Commenta per primo!

Dissidenti della Lazio? Io ho toccato con mano una situazione simile ed è sempre molto difficile. Ci sono tante componenti e tante difficoltà. Penso che cominciare la stagione con 30-35 calciatori sia inumano. Abbiamo una associazione allenatori, che però non fa niente, non ti dice niente, non interviene. Come posso fare esercitazioni con 35 calciatori? E’ complicato per me, però anche per i calciatori. Come fai a dire ogni giorno ai ragazzi di fare qualcosa… Penso che abbiamo lottato per troppe leggi, mi riferisco anche a me quando ero calciatore e facevo parte della AIC”. Lo ha detto Walter Zenga, tecnico del Palermo, durante la conferenza stampa odierna.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy