Zenga: “Dispiace non aver creato punti”

Zenga: “Dispiace non aver creato punti”

“Nocerino e gli altri mi hanno abbracciato dopo il gol? Fa sempre piacere, perché ti fa capire che la strada che hai intrapreso è quella giusta. Solo il lavoro quotidiano, il.

Commenta per primo!

“Nocerino e gli altri mi hanno abbracciato dopo il gol? Fa sempre piacere, perché ti fa capire che la strada che hai intrapreso è quella giusta. Solo il lavoro quotidiano, il crescere, l’autostima riesce a creare queste situazioni. Dispiace che finora il nostro lavoro non abbia creato dei punti in più, ma penso che questa squadra sia destinata ad ottenere molto di più e vogliamo credere che il nostro obiettivo, quello di arrivare in Europa, alla fine del campionato sarà raggiunto. Sarebbe inutile arrivare in Europa al trenta settembre”. Lo ha detto Walter Zenga, tecnico del Palermo, durante la conferenza stampa odierna.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy