Zauli: “Tifosi, per risalire in A servite voi”

Zauli: “Tifosi, per risalire in A servite voi”

“Con noi lo stadio è sempre stato pieno, è stato un fattore che spiazzava gli avversari e ci aiutava a vincere le partite. Quest’anno invece ho visto lo stadio più vuoto”. Queste.

Commenta per primo!

“Con noi lo stadio è sempre stato pieno, è stato un fattore che spiazzava gli avversari e ci aiutava a vincere le partite. Quest’anno invece ho visto lo stadio più vuoto”. Queste le parole di Lamberto Zauli, intervistato dal Giornale di Sicilia. L’ex stella rosanero nell’anno della promozione in serie A, ha parlato dell’attuale Palermo targato Giuseppe Iachini. Gli ottimi risultati raggiunti sotto la guida del tecnico di Ascoli Piceno, stanno riavvicinando il pubblico allo stadio. “Fuori casa il gruppo di Iachini probabilmente si è sentito più sicuro e con meno pressioni – ha dichiarato Zauli -. Però sto notando che il pubblico sta ricominciando ad avvicinarsi ai rosa. Il Palermo ha tutte le carte in regola per risalire in A e col pubblico vicino può diventare tutto più facile”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy