ZAMPARINI:”Vittorie diano fiducia,Miccoli-Ilie#269;ie#269;..”

ZAMPARINI:”Vittorie diano fiducia,Miccoli-Ilie#269;ie#269;..”

Dopo il doppio successo del suo Palermo – nel derby col Catania e ieri, in trasferta, a Cesena – l’umore è alto, è quello dei giorni migliori. Sembrano lontane le.

Commenta per primo!

Dopo il doppio successo del suo Palermo – nel derby col Catania e ieri, in trasferta, a Cesena – l’umore è alto, è quello dei giorni migliori. Sembrano lontane le amarezze del dopo Milan-Palermo, la rabbia per i torti arbitrali, la voglia di mollare tutto e, soprattutto, subito. Il presidente rosanero Maurizio Zamparini, il giorno dopo la vittoria allo stadio Manuzzi, non fa dietrofront sulla volontà di passare la mano, ma è molto più cauto. “Se sono soddisfatto dall’esame di maturità superato a Cesena? È stato un successo meritato, ci ha aiutato anche la buona sorte, ma la squadra ha saputo soffrire, siamo stati bravi e fortunati. Tre punti del genere, ottenuti su un campo così ostico, ci devono dare fiducia – ha dichiarato al “Corriere del Mezzogiorno” – Sono contento in particolare per Ilie#269;ie#269;, che oltre ad avere fatto gol con una prodezza non si è fermato mai, ha giocato a tutto campo ed è stato il più bravo di tutti. E poi mi ha fatto piacere il ritorno al gol di Miccoli, dopo il lungo digiuno. È un rientro importante, quello del nostro capitano”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy