ZAMPARINI”DEFERIMENTO MI DIVERTE,ARBITRI..

ZAMPARINI”DEFERIMENTO MI DIVERTE,ARBITRI..

Ai microfoni del canale tematico del Palermo in onda su Dahlia Tv, il presidente rosanero Maurizio Zamparini ha anche affrontato il capitolo arbitraggi e il deferimento inflitto dalla lega al numero.

Commenta per primo!

Ai microfoni del canale tematico del Palermo in onda su Dahlia Tv, il presidente rosanero Maurizio Zamparini ha anche affrontato il capitolo arbitraggi e il deferimento inflitto dalla lega al numero uno di Viale del Fante dopo le polemiche rivolte nei confronti della classe arbitrale. “Il deferimento mi diverte, fa parte delle anomalie del nostro sistema. Vedo che sono stati ammessi alcuni errori degli arbitri, tra cui l’inesistente rigore concesso alla Fiorentina contro di noi. Mi fa piacere questa autocritica, semplicemente sono perplesso sul fatto che un arbitro che la domenica sbaglia venga comunque mandato ad arbitrare la settimana successiva – ha spiegato il patron rosanero – Credo nel lavoro di Nicchi e Braschi, che stanno operando per il meglio e in buona fede. Ma è chiaro che episodi del genere non potevano passare inosservati. Da domenica non mi aspetto rigori in più per il Palermo, mi aspetto solo che si giudichi per quello che accade in campo. La designazione di Valeri (l’arbitro di Genoa-Palermo 2-2 della scorsa stagione)? Lo scorso anno a Genova fu una giornata sfortunata per lui e per il Palermo: era già con il fischietto in bocca ma non chiuse la partita. Direi che l’epilogo di quella sfida, determinante per la Champions, fu un mix di sfortuna e inesperienza arbitrale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy