ZAMPARINI”Con Napoli più Mehmeti che Vazquez”

ZAMPARINI”Con Napoli più Mehmeti che Vazquez”

Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini ha parlato del momento dei rosanero e della sfida contro il Napoli. “Innanzitutto la classifica è buona, se avessimo vinto una partita in.

Commenta per primo!

Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini ha parlato del momento dei rosanero e della sfida contro il Napoli. “Innanzitutto la classifica è buona, se avessimo vinto una partita in più o non perso quella in casa con il Cesena o vinto quella a Novara, avremmo 24 o 23 punti invece di 21 e saremmo assieme al Napoli. La classifica ripeto che è buona. Il Napoli è molto più forte di noi, anche perché a noi mancano giocatori importanti come Ilicic, Hernandez e Pinilla, ovviamente confidiamo tantissimo nel nostro super campione Miccoli, nel recupero di Budan e sull’ultimo arrivato Mehmeti, oltre a Vazquez. Affrontiamo una grande squadra e ce la giocheremo ma non è certamente la partita della vita – ha detto a livesicilia – Mehmeti e Vazquez in campo? Non lo so, secondo me lo svedese ha più possibilità di giocare, vediamo un momentino. Del Napoli temo il collettivo, la squadra, Mazzarri è riuscito a formare una big. Ma io sono molto fiducioso sul mio Palermo, a Novara se non ci fosse stata l’espulsione di Ilicic avremmo vinto. Mazzarri? L’ho contattato una volta, prima che lui approdasse alla Sampdoria, dopo la Reggina, mi sparò due milioni di euro di ingaggio e lo lasciai andare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy