ZAMPARINI”Chiunque meglio Berlusca,Nocerino..”

ZAMPARINI”Chiunque meglio Berlusca,Nocerino..”

“Io avrei fatto meglio di Berlusconi? Berlusconi non ha fatto nulla, chiunque avrebbe fatto meglio, io non avrei mai fatto il politico, non mi sarei mai arrogato la presunzione di occupare quel.

Commenta per primo!

“Io avrei fatto meglio di Berlusconi? Berlusconi non ha fatto nulla, chiunque avrebbe fatto meglio, io non avrei mai fatto il politico, non mi sarei mai arrogato la presunzione di occupare quel posto lì, Berlusconi si è circondato di persone che non facevano il bene dellItalia e ne siamo stati rovinati, dei Signor Sì. Tremonti non era un Signor Sì? Tremonti è il vero male di questa economia dellItalia, ha disastrato lItalia mettendo in moto Equitalia che ha rovinato migliaia di famiglie, milioni di persone che non dormono, invenzioni di cartelle esattoriali per estirpare soldi alla piccola gente. Cè un mio amico che deve pagare 700 euro al mese di cartella esattoriale con una pensione da 1000 euro, questo stato ha un comportamento criminale, ha dei comportamenti criminali”. Lo ha dichiarato a La Zanzara su Radio 24, il presidente del Palermo Maurizio Zamparini. “Tremonti è il ministro dellEconomia e questa macchina che si chiama Equitalia non è mai sceso a controllarla, è una macchina senza cuore, senza cervello, non gli importa nulla se toglie il pane a un ottantenne che muore di fame. Tremonti non sarà più ministro? Faccio le capriole di gioia. LItalia cambierà perché gli italiani sono tante persone perbene – ha aggiunto – Berlusconi adesso inizierà ad investire di più nel Milan? No, lui ora ha paura ad investire. Non avete visto con Nocerino questestate che per 2 milioni che chiedevo Galliani doveva fare il Consiglio dAmministrazione? Alla fine lhanno preso per mezzo milione e un giocatore. Era a scadenza di contratto e se non facevo così me lo prendevano a gennaio a zero lire. Nel mondo del calcio funziona così”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy