ZAMPARINI:”Campane stonate per Sannino,resta”

ZAMPARINI:”Campane stonate per Sannino,resta”

Il patron Maurizio Zamparini, intervenuto ai microfoni di RadioRadio ha parlato anche della situazione del tecnico rosa Beppe Sannino, confermandolo nella panchina rosanero anche il prossimo anno..

Commenta per primo!

Il patron Maurizio Zamparini, intervenuto ai microfoni di RadioRadio ha parlato anche della situazione del tecnico rosa Beppe Sannino, confermandolo nella panchina rosanero anche il prossimo anno. “Quando è tornato da me gli ho detto che sarebbe rimasto anche in caso di Serie B, data la sua esperienza. Io devo risalire con lui. Può darsi che suoni qualche campana, ma sono campane stonate che mi farebbero solo arrabbiare, lui non si muove da Palermo. Sannino non si è inserito bene allinizio per tanti fatti, ci sono state delle incomprensioni, io poi non vivo con la squadra. Ho cercato per questo un dirigente come Lo Monaco che facesse le mie veci, ma non ha inquadrato bene la situazione neanche lui. Lo ritengo uno dei dirigenti più validi che ci siano sul mercato. Come si risale? Arrivando primi o secondi. Non è che la B sia facile, è un campionato di corsa e agonismo. Bisogna avere lo stesso agonismo delle altre con la qualità tecnica, è per questo che mi piace Sannino. Voglio creare e costruire la squadra con lui e Perinetti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy