ZAMPARINI: “PENTITO PER GUIDOLIN, ROSSI…”

ZAMPARINI: “PENTITO PER GUIDOLIN, ROSSI…”

Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, ha parlato di politica e calcio nella nota trasmissione di Cruciani in onda su Radio 24. Ecco quanto raccolto dalla redazione Mediagol.it. “Allenatori?.

Commenta per primo!

Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, ha parlato di politica e calcio nella nota trasmissione di Cruciani in onda su Radio 24. Ecco quanto raccolto dalla redazione Mediagol.it. “Allenatori? Sì molte volte mi sono pentito, ma più che pentito nei cambi sono sempre titubante, perché non so se faccio la cosa giusta. Anche con Rossi non ero sicuro, ma il cambio era per dare una scossa, aveva perso secondo la mia opinione il contatto con la squadra. Rimpianti? Sicuramente con Guidolin ho un po di rimpianti, lui è il più maturo e a lui sono legati i ricordi più importanti del Palermo, con lui siamo andati in A e poi in Europa. Ai tempi aveva il problema del crollo tra febbraio e marzo, invece questanno proprio in questi mesi ha lanciato la sua squadra. Ma ho avuto nel mio passato allenatori importanti come: Spalletti, Novellino, Zaccheroni e Prandelli. Chi ha resistito di più? Ma Novellino con me è rimasto molto, ma poi è andato al Napoli per fare una nuova esperienza. Invece, Guidolin se non se fosse andato al secondo anno avrebbe fatto anche il terzo a Palermo. E dura resistere con me – ammette Zamparini – io sono molto buono, ma sono anche molto impulsivo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy