ZAMPARINI: “PALERMO DIETRO LINTER”

ZAMPARINI: “PALERMO DIETRO LINTER”

Ai microfoni di “Radio Goal” su Kiss Kiss Napoli, il presidente rosa, Maurizio Zamparini, ha detto la sua sul prossimo campionato di serie A che inizierà il prossimo 29 agosto con il match.

Commenta per primo!

Ai microfoni di “Radio Goal” su Kiss Kiss Napoli, il presidente rosa, Maurizio Zamparini, ha detto la sua sul prossimo campionato di serie A che inizierà il prossimo 29 agosto con il match Palermo-Cagliari. Ecco quanto messo in evidenza dalla redazione di “Mediagol.it”. “Sarà un ottimo campionato, in questo momento c’è solo una di grande e si chiama Inter, le altre non sono superiori a noi, né la Juve, né il Milan, né la Roma e direi che il Palermo, il Napoli, la Lazio se la giocheranno con queste qui alla pari”. La federazione Italiana gioco calcio propone sul modello del campionato tedesco e spagnolo, una squadra b per le grandi. “Non ho capito neanche le proposte perché quello che dicono i burocrati a tavolino non mi interessa neanche più. Mi interessa essere chiamati al tavolo e valutare le proposte. Queste sono le valutazione di chi regola il traffico senza mai essere stato in città – ha spiegato il patron rosanero – Il problema è scoppiato dopo che siamo stati eliminati dai mondiali. È scoppiato a livello di giornali. Non esiste il problema dei giovani. Le nostre primavere vanno benissimo, è il nostro calcio che deve fare un cambiamento tecnico., i nostri allenatori avendo un calcio molto tattico difficilmente fanno giocare i giovani. È troppo importante il risultato da noi piuttosto che lo spettacolo, anche il mio allenatore quando gli porto un giovane mi dice che non è pronto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy