ZAMPARINI: “No Juve, Movimento per la Gente”

ZAMPARINI: “No Juve, Movimento per la Gente”

Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini, ospite di Sky Sport 24, ha parlato della manifestazione in programma domenica a Roma per far conoscere il “Movimento per la gente” da lui fondato. “Oggi.

Commenta per primo!

Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini, ospite di Sky Sport 24, ha parlato della manifestazione in programma domenica a Roma per far conoscere il “Movimento per la gente” da lui fondato. “Oggi sono un po stanco perché a Roma stiamo organizzando la manifestazione del nostro Movimento per la Gente. Adesso non sto pensando assolutamente alla Juventus, inizierò a pensarci la settimana prossima, ma sono in buone mani con il mio staff, con i vari Cattani, Mangia e gli altri dirigenti. Sentendo lo scontento di tutta la gente, dove ci sono giovani disoccupati, non ci sono buone notizie del futuro, i veri problemi non sono quelli della finanza europea ma dei posti di lavoro persi, della povertà delle famiglie. Solo se riusciremo produrre ricchezza in futuro potremo pagare i debiti. Io non entrerò mai in politica ma sono orgoglioso di dire alla gente di diventare protagonista del proprio futuro, avete dato il vostro futuro in mano a chi non interessa, io non entrerò in politica, ma dovrete riprendervi voi tutto quanto. Arriverano tante persone dalla Sicilia, dalla Sardegna a Fiano Romano, è la prima tappa anche grazie a RadioRadio che mi ha fatto ascoltare da tutta lItalia. Vogliamo dire ai politici che devono pensare alla gente. Chi me lo fa fare? Me lo fa fare la mia anima, il mio spirito, lamore per la mia gente, mi dispiace lasciare un paese così ai miei nipoti, questo è un paese bellissimo, coi migliori prodotti di agricoltura del mondo, abbiamo le possibilità di sviluppare un turismo bellissimo, ma non sento nessun politico parlare di questo, si dice solo di drenare ricchezza. Solo investendo si crea ricchezza, io ho sempre fatto così”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy