ZAMPARINI: “MIO RAPPORTO POZZO E UDINE..”

ZAMPARINI: “MIO RAPPORTO POZZO E UDINE..”

“E’ da tanti anni che affronto l’Udi­nese da avversario. Posso solo dire che è una bella squadra”. Sono le prime parole di Mauri­zio Zamparini, presidente di lungo corso con una.

Commenta per primo!

“E’ da tanti anni che affronto l’Udi­nese da avversario. Posso solo dire che è una bella squadra”. Sono le prime parole di Mauri­zio Zamparini, presidente di lungo corso con una carriera di più di 30 anni sulle spalle come dirigente eppure durante la sua tormentata presidenza a Venezia c’era stato qualche timido approccio per rilevare la società friulana. Ecco le parole rilasciate dal patron rosanero al “Corriere dello Sport” e raccolte dalla redazione di Mediagol.it. “Roba di una ventina di anni fa. Pozzo non me la volle vendere. E fece bene considerati i risultati della squadra”. Si parlò addirittura di uno scambio di poltrone: Pozzo in La­guna e Zamparini a Udine. “Con Pozzo ho rapporti normali. Con me lui non inten­de avere rapporti di grande amici­zia. Per quanto mi riguarda, lo con­sidero un ottimo dirigente. Siamo diversi, lui è più riflessivo, io più impulsivo. Ispirarmi a Pozzo?, non ci penso proprio”, conclude il presidente che aggiunge: “Ma è chia­ro che quel che fa il club friulano nella scoperta di giovani talenti calcistici è un esempio per tutti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy