ZAMPARINI: “Miei giocatori felici,ci vuole rabbia”

ZAMPARINI: “Miei giocatori felici,ci vuole rabbia”

Oggi il presidente del Palermo Maurizio Zamparini è stato al “Tenente Onorato” di Boccadifalco per caricare la squadra in vista del match di domenica contro la Roma. “Sono qui per la.

Commenta per primo!

Oggi il presidente del Palermo Maurizio Zamparini è stato al “Tenente Onorato” di Boccadifalco per caricare la squadra in vista del match di domenica contro la Roma. “Sono qui per la mia solita visita prima di una partita casalinga. Domenica ho degli impegni di lavoro fuori dall’Italia per cui non posso vedere la partita: la vedrò sicuramente quando tornerò a casa – ha dichiarato il patron al canale tematico rosanero – Cosa ho detto ai ragazzi? Ai giocatori ho detto solo che li vedo troppo contenti, li voglio vedere un po’ più arrabbiati perché la partita con la Roma sarà una partita molto difficile. I giallorossi non sono il Cesena. In Romagna si è visto l’atteggiamento che io chiedevo? A Cesena sono arrivati una vittoria e una prestazione molto importante. Dal primo minuto il Palermo è stato il Palermo: dall’inizio abbiamo subito preso in mano la partita mentre fino alla gara di Cesena nel primo quarto d’ora stentavamo a prendere il passo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy