Zamparini: “La gara di stasera non è decisiva”

Zamparini: “La gara di stasera non è decisiva”

In attesa di Roma-Palermo, in programma stasera alle 20.30, il presidente del Palermo Maurizio Zamparini, ai microfoni di stadionews spiega: “La gara di questa sera non è affatto decisiva – ha.

Commenta per primo!

In attesa di Roma-Palermo, in programma stasera alle 20.30, il presidente del Palermo Maurizio Zamparini, ai microfoni di stadionews spiega: “La gara di questa sera non è affatto decisiva – ha spiegato il patron rosanero – Per fare un bilancio di un certo tipo è necessario vedere il rendimento di una squadra in una sequenza di dieci partite, una sola non può essere indicativa. Io mi auguro che la squadra confermi questa sera la tonicità e il buon livello di gioco mostrato in questo periodo. Se arriva il risultato tanto di guadagnato, ma a me interessa vedere in campo una squadra che sia competitiva anche se ovviamente spero che lo dimostri vincendo. Se riusciamo a essere compatti come avvenuto nella gara contro la Sampdoria possiamo competere tranquillamente anche contro la Roma”. Stasera mancherà Fabrizio Miccoli, influenzato. “Lassenza del nostro bomber è un grosso handicap – ha ammesso Zamparini – Comunque, la squadra a Genova ha dimostrato di poter fare bene anche senza di lui. Ci sono in attacco Cavani, Succi e Mchedlidze: mi auguro che possano far bene e anzi questa sera potrebbe essere loccasione giusta per vedere allopera il georgiano”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy