ZAMPARINI: “La differenza la fanno i giocatori”

ZAMPARINI: “La differenza la fanno i giocatori”

“Una delle discussioni che abbiamo fatto io e il direttore sportivo Sogliano è stata su questo: se in Serie A togli Cassano e Ibrahimovic al Milan i rossoneri si ritrovano alla stessa.

Commenta per primo!

“Una delle discussioni che abbiamo fatto io e il direttore sportivo Sogliano è stata su questo: se in Serie A togli Cassano e Ibrahimovic al Milan i rossoneri si ritrovano alla stessa classifica dellInter. In Serie A la differenza la fanno i giocatori importanti. LInter ha pochi giocatori che fanno la differenza, la Roma li deve ancora trovare, la Lazio li ha trovati con Klose e Cissè che fanno la differenza”. Sono queste le considerazioni del presidente del Palermo Maurizio Zamparini intervistato da Radio Radio. “La Roma è come il Palermo, ovvero un cantiere aperto. Non bisogna aspettarsi una Roma da scudetto, ma da buon campionato. Quello che mi aspetto dal mio Palermo. Io ritengo di avere una buona squadra però ho un allenatore giovane come Luis Enrique. Abbiamo un assetto di squadra nuova come la Roma e come noi vince spesso ai punti. Gli episodi decidono, come il gol di Lamela che si è inventato quel gol”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy