ZAMPARINI: “Figc? Sono uomo libero,non ci vado”

ZAMPARINI: “Figc? Sono uomo libero,non ci vado”

“Io sono un uomo libero e se Palazzi dovesse convocarmi non mi presenterò”. Così il presidente del Palermo Maurizio Zamparini ha commentato la decisione della Procura della Figc,.

Commenta per primo!

“Io sono un uomo libero e se Palazzi dovesse convocarmi non mi presenterò”. Così il presidente del Palermo Maurizio Zamparini ha commentato la decisione della Procura della Figc, presieduta da Stefano Palazzi, di aprire uninchiesta e di convocare il massimo dirigente rosanero per le sue affermazioni che fanno riferimento agli avvocati ebrei a proposito della presunta estorsione subita dallagente di Pastore in occasione della vendita dellargentino al Paris Saint Germain. “LItalia si commenta da sola”, le parole di Zamparini riportate da Repubblica, pronto a lanciare il suo “Movimento per la gente”. “Che centra Palazzi – si chiede il patron rosanero – se io parlo di lobby e di finanziarie e non di calcio? Ribadisco che non vedo perchè devo rispondere a Palazzi e quindi se verrò chiamato non mi presenterò”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy