ZAMPARINI: “Ecco come funziona mercato, Ilicic”

ZAMPARINI: “Ecco come funziona mercato, Ilicic”

Nel corso dell’intervista rilasciata a Radioradio, il Presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, parla del ruolo delle banche nei movimenti di calciomercato, svelando anche le differenze tra gli.

Commenta per primo!

Nel corso dell’intervista rilasciata a Radioradio, il Presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, parla del ruolo delle banche nei movimenti di calciomercato, svelando anche le differenze tra gli acquisti in Italia e quelli all’estero. “A me fanno comodo Glik Darmian. Però il mercato è ingessato perché le banche hanno tolto le fideiussioni a tutte le squadre di calcio, tutti sono in grande difficoltà. Poi c’è l’immobilismo della Lega, non si prendono le decisioni che in un’emergenza come questa vanno prese. Abbiamo ancora dei paletti rigidi nell’economia del calcio come se stessimo in un periodo normale. In una fase di crisi – ha spiegato Maurizio Zamparini – certi paletti non vanno più bene, servono cose che abbiano oculatezza, che lascino la possibilità di indebitarsi, di creare qualcosa. Non si può dire che servono 800mila euro di fideiussione per iscriversi alla Serie B. Si mettono in difficoltà delle società. Come funzionano i tesseramenti? Se si acquista all’estero ci si mette d’accordo con l’altra società e si può pagare a rate per due anni. Mentre in Italia si può avere un pagamento dilazionato fino a 4 anni, ma serve che il pagamento sia coperto da fideiussione e oggi le banche non le concedono”. Il Patron rosanero poi è tornato a parlare delle richieste per Josip Ilicic, raccontando che, a suo giudizio, la squadra giusta per lo sloveno, sarebbe la Roma di Sabatini. “Se io mi fido della Roma, e mi fido, e vendo Ilicic, per me andrebbe bene, ma no. La Roma deve rilasciare una fideiussione bancaria a garanzia. In un momento di economia buona questo va bene perché ha garantito al calcio italiano di non avere pendenze e fallimenti, ma in un momento difficile come questo qui se non allentiamo i paletti provochiamo degli sconquassi. Ilicic va alla Roma? Penso di no, – ha ribadito Zamparini – anche se ne srei felice. Sabatini stravede per lui, sarebbe perfetto. Penso che la Roma abbia preso l’allenatore giusto e farà un grande campionato. La Roma aveva già una buona squadra quest’anno, non ha fatto il campionato che poteva fare, come non l’ha fatto il Palermo che non era da retrocessione. Se lasciano lavorare tranquillo questo allenatore, con Sabatini che è capace, farà una grande Roma”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy