ZAMPARINI: “DA GIOVANE IO COME ALTOBELLI”

ZAMPARINI: “DA GIOVANE IO COME ALTOBELLI”

“Il calcio per me è una grande passione che coltivo da quando avevo due anni perchè la mia cameretta aveva la finestra che sporgeva sul campo di calcio del paese e ricordo che.

Commenta per primo!

“Il calcio per me è una grande passione che coltivo da quando avevo due anni perchè la mia cameretta aveva la finestra che sporgeva sul campo di calcio del paese e ricordo che già piccolo impazzivo per vedere le partite”. Sono le dichiarazioni rilasciate al periodico ‘Cult’ dal patron del Palermo, Maurizio Zamparini. “Ho disputato la mia prima gara a 17 anni nel campionato di prima categoria nella Trevigiana. Ero mezzala, non avevo il fisico di Budan, ma ero molto forte di testa, assomigliavo ad Altobelli per caratteristiche fisiche e tecniche – ha continuato Zamparini -. In campo ero molto indisciplinato, me la prendevo sempre con i compagni quando sbagliavo i passaggi e, a fine partita, con gli arbitri che puntualmente mi squalificavano. Ero molto forte, potevo sfondare, ma decisi di fare l’imprenditore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy