ZAMPARINI: “COME CAMBIA CLUB CON ARABI”

ZAMPARINI: “COME CAMBIA CLUB CON ARABI”

Nel corso della conferenza stampa di presentazione del Centro Commerciale “La Conca d’Oro”, il presidente del Palermo Maurizio Zamparini ha spiegato le novità che porterebbero.

Commenta per primo!

Nel corso della conferenza stampa di presentazione del Centro Commerciale “La Conca d’Oro”, il presidente del Palermo Maurizio Zamparini ha spiegato le novità che porterebbero gli arabi nel club. “Cambiando il budget il problema del Palermo non sarebbe quello di disinvestire su un campione per pareggiare il bilancio come fatto finora ma coprire il disavanzo con i capitali freschi che arrivano e fare un progetto diverso – ha spiegato il patron rosanero – Io spero solo di continuare a scovare giovani talenti e di non doverli vendere, per salire in classifica e avere entrate superiori. Ingaggi resterebbero ragionevoli o cambierebbe politica club? Io penso che con crisi europea ci sarà un riposizionamento di tutto, trovo assurdo quello che guadagnano certi calciatori in un momento di difficoltà del paese. La tematica della competizione sul mercato fa sì che devi avere giocatori di una certa qualità e quindi con un certo stipendio, Amauri, Pastore e Cavani sono andati a guadagnare il doppio o il triplo altrove”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy