ZAMPARINI: “CALAIÒ-BRIENZA NON SERVONO”

ZAMPARINI: “CALAIÒ-BRIENZA NON SERVONO”

“Calaiò e Brienza, non rientrano nei nostri piani perché nei rispettivi ruoli il Palermo è già coperto anche con tanti talenti giovani: Malele, Dybala, Sosa, etc….

Commenta per primo!

“Calaiò e Brienza, non rientrano nei nostri piani perché nei rispettivi ruoli il Palermo è già coperto anche con tanti talenti giovani: Malele, Dybala, Sosa, etc… Già Brienza lo avevamo 5 anni fa e l’ho lasciato andare, sono contento per lui perché è un ragazzo doro. Con Perinetti, poi, valuteremo anche se altri giocatori del Siena potrebbero farci comodo in vista della prossima stagione”. Così il presidente del Palermo Maurizio Zamparini intervistato da Radio Radio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy