ZAMPARINI: “Andamento no colpa delle cessioni”

ZAMPARINI: “Andamento no colpa delle cessioni”

Maurizio Zamparini, intervistato da “Radio Radio”, ha detto la sua sul peso delle cessioni estive di Kjaer e Cavani e sull’eventuale handicap lasciato alla squadra: “I problemi.

Commenta per primo!

Maurizio Zamparini, intervistato da “Radio Radio”, ha detto la sua sul peso delle cessioni estive di Kjaer e Cavani e sull’eventuale handicap lasciato alla squadra: “I problemi del Palermo non dipendono dagli uomini. Kjaer al Wolfsburg sta facendo malissimo, se potessero me lo darebbero indietro domani mattina e comunque ritengo Munoz più forte di Kjaer. Cavani, invece, non sarebbe rimasto nemmeno se gli avessi raddoppiato lo stipendio. Io non lo avrei mai venduto, il mio sogno era avere un trio offensivo formato da Pastore, Hernandez e Cavani. Ma a gennaio, dopo l’episodio dell’aggressione, gli promisi che a giugno lo avrei lasciato andare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy