Zambelli:”Alziamo la testa e ripartiamo.Bergodi..”

Zambelli:”Alziamo la testa e ripartiamo.Bergodi..”

“Ora è arrivato un nuovo allenatore che in pochi giorni sta cercando di riportare entusiasmo e le motivazioni a tutto il gruppo ed è quello di cui abbiamo bisogno in questo momento. Da.

Commenta per primo!

“Ora è arrivato un nuovo allenatore che in pochi giorni sta cercando di riportare entusiasmo e le motivazioni a tutto il gruppo ed è quello di cui abbiamo bisogno in questo momento. Da parte nostra c’è la massima disponibilità e la massima voglia di tornare a riprendere in mano le redini del gioco”. Così il difensore e capitano del Brescia Calcio Marco Zambelli prima dell’allenamento pomeridiano sul campo del Centro Sportivo San Filippo in vista della gara di sabato alle 15.00 contro il Palermo. “Partirei da questa estate, quando con mister Giampaolo si è deciso a sposare un progetto a lungo termine e da parte nostra c’è stata sempre la massima disponibilità. Visto quello che è successo, penso che questo progetto sia stato un po’ accantonato, in questo momento. Venendo alle ultime settimane, abbiamo sicuramente vissuto giorni difficili, in cui ha regnato un po’ di confusione in tutto l’ambiente, che inevitabilmente si è riversata anche in campo e nelle nostre prestazioni. Bisogna dare atto a Gigi (Maifredi n.d.a.) che, una volta che Giampaolo ha deciso di andarsene, ha accettato di mettersi in gioco per aiutare questa squadra in un momento particolare e sicuramente non facile. Un campionato è fatto di alti e bassi: sarà un percorso lungo da qui a maggio, ma noi ce la metteremo tutta per arrivare il più in alto possibile, perché questo gruppo ha le potenzialità per fare bene e siamo i primi che vogliono superare il più presto possibile questo momento di difficoltà”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy