VIVIANO: “Wenger colpito da esonero Gattuso”

VIVIANO: “Wenger colpito da esonero Gattuso”

E’ un Emiliano Viviano diverso e senza peli sulla lingua quello che si gode la sua prima esperienza lontano dall’Italia. L’ex portiere della Fiorentina, ma di proprietà del Palermo, sta.

Commenta per primo!

E’ un Emiliano Viviano diverso e senza peli sulla lingua quello che si gode la sua prima esperienza lontano dall’Italia. L’ex portiere della Fiorentina, ma di proprietà del Palermo, sta approfittando dell’esperienza inglese con la maglia dell’Arsenal. “Mi ha stupito che in Inghilterra si conoscesse poco del campionato italiano, tranne che per i soliti nomi. Wenger mi ha voluto e mi ha spiegato perché cercava proprio me – ha raccontato alla Gazzetta dello Sport – io sentivo l’esigenza di un’avventura nuova e non capisco la necessità di andare a prendere degli stranieri quando questi non alzano la media. Qui spero di restare a lungo e giocarmi il posto da titolare. Il boss (Wenger, ndr) decide su tutto, lui e il suo staff sono rimasti colpiti dall’esonero di Gattuso”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy