VIVIANO: “Ho lasciato Bologna per un errore”

VIVIANO: “Ho lasciato Bologna per un errore”

In conferenza stampa il portiere rosanero Emiliano Viviano ha parlato delle differenze tra la sua ex Bologna e l’attuale esperienza a Palermo. “Forse ho trovato maggiore pressione a Bologna, è.

Commenta per primo!

In conferenza stampa il portiere rosanero Emiliano Viviano ha parlato delle differenze tra la sua ex Bologna e l’attuale esperienza a Palermo. “Forse ho trovato maggiore pressione a Bologna, è una città che ti da tanto ma vive tantissimo per lo sport. Poi io sono arrivato a stagione iniziata e a inserirsi è più facile. Io il secondo anno ho vissuto una situazione molto difficile a Bologna, non c’erano gli stipendi, molti giovani erano emergenti, una sfida davvero difficile ma affascinante che sta facendo raccogliere i frutti anche quest’anno. Quando ho saputo che avrei lasciato il Bologna non ho parlato anche perché conoscevo la persona che ha fatto l’errore – ha raccontato Viviano –  eravamo stati due anni insieme lì. Però si è addirittura detto che ero stato io a volere andare via quando si sa che è stato un errore di trascrizione. Sicuramente ero contento di essere andato all’Inter, ma andare via in quel modo mi è dispiaciuto moltissimo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy