VIDEO, leurogol da 40 mt di Stroppa al Barbera

VIDEO, leurogol da 40 mt di Stroppa al Barbera

Questa sera Giovanni Stroppa affronterà il Palermo, e proprio ai rosa l’attuale tecnico dello Spezia rifilò uno dei suoi gol più belli, un tiro da centrocampo che non.

Commenta per primo!

Questa sera Giovanni Stroppa affronterà il Palermo, e proprio ai rosa l’attuale tecnico dello Spezia rifilò uno dei suoi gol più belli, un tiro da centrocampo che non lasciò scampo a Gianluca Berti in un Palermo-Avellino della stagione 2003-2004, quando i rosa guidati da Francesco Guidolin furono fermati in casa dalla terribile banda di Zdenek Zeman ultima in classifica ma che in squadra aveva giocatori come Nocerino e Kutzov. Era l8 febbraio 2004 e il Palermo da lì in poi avrebbe cominciato la sua scalata in classifica. Al Barbera invece segnò di testa in un Palermo-Milan di Coppa Italia che costò ai rosa leliminazione dalla competizione. PALERMO (4-4-2): Berti, M. Ferri, Conteh, Nastase, Grosso, Mutarelli (33’ st Gasbarroni), Corini, E. Filippini (33’ st Vasari), Di Donato, Jeda, Toni. ( Santoni, Accardi, Pepe, Biava, Soligo) All. Guidolin. AVELLINO (4-3-3): Cecere, Puleo, Carnevali, Contini, Moretti, Ferraresi, Nocerino, Tisci (15’ st Stroppa), Capparella (15’ st Manca), Sorrentino (43’ st Millesi), Kutuzov. ( Anania, Alfano, D’ Andrea, Bagaglini) All. Zeman. ARBITRO: Brighi di Cesena. RETI: nel pt 42’ Toni; nel st 22’ Stroppa. AMMONITI: Nastase, Ferraresi e Nocerino. ANGOLI: 8-5 RECUPERO: 1 e 5. SPETTATORI: 25000 circa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy