Vasari: “Arcoleo ha realizzato mio sogno.Grazie”

Vasari: “Arcoleo ha realizzato mio sogno.Grazie”

“Mister Arcoleo per me è stato come un secondo padre perché mi ha sempre ammirato e la sua stima l’ho sempre ricambiata nel migliore dei modi”. Sono le parole di Gaetano Vasari,.

Commenta per primo!

“Mister Arcoleo per me è stato come un secondo padre perché mi ha sempre ammirato e la sua stima l’ho sempre ricambiata nel migliore dei modi”. Sono le parole di Gaetano Vasari, intervistato da palermocalcio.it, in merito alla sua leadership in rosanero. “È stato Arcoleo ad avermi portato nei professionisti, col Trapani in C2 e lì abbiamo vinto un campionato facendo grandi cose. Poi – continua – mi ha voluto a Palermo: vestire la maglia rosa per me era stato sempre un grande sogno dato che da ragazzino andavo sempre allo stadio a vedere le partite con mio padre. Un sogno calcare il terreno della Favorita. Alla fine devo ringraziare Arcoleo che mi ha voluto a tutti i costi: spero di averlo ripagato nel migliore dei modi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy