UJKANI: “Avevo chiamato palla, ma Munoz…”

UJKANI: “Avevo chiamato palla, ma Munoz…”

Un retropassaggio di testa di Munoz ha messo in difficoltà Ujkani, fuori dai pali, per il più classico degli autogol. Bravo lalbanese che ha recuperato il pallone con un colpo di reni..

Commenta per primo!

Un retropassaggio di testa di Munoz ha messo in difficoltà Ujkani, fuori dai pali, per il più classico degli autogol. Bravo lalbanese che ha recuperato il pallone con un colpo di reni. A Sky, il portiere del Palermo Samir Ujkani ha raccontato lepisodio. “Avevo chiamato la palla, secondo me Ezequiel non mi ha sentito. Meno male che la palla non è entrata. Colpo di testa più pericoloso? Sicuramente quello di Immobile”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy