UEFA: Champions in Tour, tappa anche a Palermo

UEFA: Champions in Tour, tappa anche a Palermo

LItalia si prepara ad accogliere il trofeo per club più ambito dEuropa con lo UEFA Champions League Trophy Tour presentato da UniCredit, che dal 13 settembre al 22 ottobre farà tappa a.

Commenta per primo!

LItalia si prepara ad accogliere il trofeo per club più ambito dEuropa con lo UEFA Champions League Trophy Tour presentato da UniCredit, che dal 13 settembre al 22 ottobre farà tappa a Milano, Torino, Bologna, Palermo, Napoli e Roma. La prima tappa, dal 13 al 16 settembre, è a Milano in Piazza del Duomo e vede la partecipazione di due leggende come Ruud Gullit, ambasciatore UEFA Trophy Tour e vincitore del trofeo con i rossoneri nel 1989 e 1990, e Luís Figo, campione dEuropa con il Real Madrid CF nel 2002. Alle tappe successive interverranno altri grandi nomi del calcio. Nel tragitto verso il gran finale a Roma (19-22 ottobre), il TIR ufficiale della manifestazione – si legge su uefa.com – si fermerà a Torino, Bologna, Palermo e Napoli. I tifosi potranno visitare una mostra gratuita, farsi immortalare con la coppa e chiedere autografi agli ambasciatori. Sono inoltre previste tappe più piccole a Verona, Venezia e Firenze, dove sarà possibile farsi fotografare con il trofeo. Il tour prevede anche eventi dedicati alla stampa con rappresentanti UEFA e UniCredit. A Torino, Bologna, Palermo, Napoli e Roma, i visitatori verranno accolti nella gigante Arena UniCredit, un vero e proprio stadio portatile. Dotata di tunnel degli spogliatoi, larena permette di cimentarsi con i tiri in porta simulati al computer, per provare il brivido delle più belle serate europee. Un cubo video, formato da quattro maxischermi, contribuirà a riscaldare ulteriormente latmosfera. Oltre agli scarpini e alle maglie dei giocatori, la mostra ricostruisce uno spogliatoio dove sono esposti i kit delle 13 squadre che hanno vinto la UEFA Champions League. Il trophy tour non potrà che ribadire la portata globale e il grande interesse per la UEFA Champions League in una nazione che ha scritto più volte il suo nome sul trofeo. “Il Trophy Tour permette agli amanti del calcio di vivere la magia della UEFA Champions League – ha commentato Ruud Gullit -. Io ho ancora bellisimi ricordi ed emozioni, quindi sono felice di partecipare anche questanno”. UniCredit, sponsor della manifestazione per la quarta volta, torna nel suo paese di nascita. La tappa in Italia, dove si trovano metà delle filiali UniCredit, consentirà allorganizzazione di mettere in risalto le sue attività e i suoi traguardi, consolidando ulteriormente il brand e le attività di sponsorizzazione. Unaltra importante iniziativa è la Coppa UniCredit, torneo per i più giovani che si disputerà in sei domeniche durante le principali tappe del tour. Al torneo parteciperanno 32 squadre di bambini nati nel 2000/01 che giocano in squadre affiliate al Centro Sportivo Italiano. Ogni partita durerà 15 minuti e la finale verrà giocata a Roma. I principi chiave del torneo comprendono valori cari alla UEFA come il rispetto e il fair play. “La UEFA Champions League ha una tradizione lunga e onorevole e rappresenta lapice del calcio europeo per club – ha commentato David Taylor, CEO di UEFA Events SA -. Le squadre, gli allenatori e i giocatori italiani hanno contribuito molto a costruire questa eredità e il trofeo rappresenta il premio ultimo della competizione”. “Grazie alla UEFA e a UniCredit, che porteranno la coppa in tante città, gli appassionati di calcio italiani potranno passare momenti indimenticabilii con il trofeo e sognare grandi successi per il futuro”. Programma del Trophy Tour: 13–16 settembre: Milano (Piazza del Duomo) 18 settembre: Verona 21–23 settembre: Torino (Piazza Vittorio Veneto) 25–26 settembre: Venezia 28–30 settembre: Bologna 2 ottobre: Firenze 5–7 ottobre: Palermo 12–14 ottobre: Napoli 19–22 ottobre: Roma

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy