TURCHI:”VI RACCONTO MIRACOLO-LANCIANO”

TURCHI:”VI RACCONTO MIRACOLO-LANCIANO”

Manuel Turchi è stato intervistato in esclusiva da Mediagol.it a pochi giorni dalla sfida di campionato del suo Lanciano contro il Palermo. Ormai bandiera di questo club e addirittura sposato.

Commenta per primo!

Manuel Turchi è stato intervistato in esclusiva da Mediagol.it a pochi giorni dalla sfida di campionato del suo Lanciano contro il Palermo. Ormai bandiera di questo club e addirittura sposato con la presidentessa, Turchi ha svelato quali sono i segreti della squadra che sta sorprendendo gli addetti ai lavori. “Ci davano un po’ tutti per spacciati, invece siamo una bella sorpresa. Sinceramente dico che non mi aspettavo dal ritiro una crescita così importante – ha ammesso l’esterno romano -. Sognavo una salvezza tranquilla, nulla di più. Il segreto di questo Lanciano? Beh, il mister è un grande, prepara minuziosamente tutte le partite. Vediamo tanti video degli avversari e sappiamo sempre cosa succederà in campo. Inoltre ci ha inculcato la mentalità giusta: dobbiamo giocare sempre da Lanciano, con quella cattiveria si portano i punti a casa. Poi abbiamo giocatori che hanno quantità e qualità che sono importantissimo. Noi giochiamo per salvarci, non per puntare a qualcosa di straordinario. Poi se raggiunta la salvezza potremo ancora ambire a qualcosa di più importante si vedrà. Gli stimoli ci sono eccome. Abbiamo tanta gente come me, come Mammarella, i più esperti che tengono altissima la concentrazione e il mister in questo è insuperabile. Ci sono tanti giocatori come me, un po’ anzianotti, che hanno una possibilità irripetibile di ambire a qualcosa di importante nella loro carriera”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy