Statuto: “Carrozzieri prenderà per mano i giovani”

Statuto: “Carrozzieri prenderà per mano i giovani”

(Intervista realizzata il 14 aprile 2011) Sabato sarà un giorno speciale per Moris Carrozzieri che tornerà in campo in una partita ufficiale dopo i lunghi due anni di squalifica per.

Commenta per primo!

(Intervista realizzata il 14 aprile 2011) Sabato sarà un giorno speciale per Moris Carrozzieri che tornerà in campo in una partita ufficiale dopo i lunghi due anni di squalifica per cocaina e lo farà in occasione della penultima giornata del campionato Primavera, prendendo parte al match tra Palermo e Grosseto. Una presenza illustre che in terra toscana non era prevista, come ha spiegato ai microfoni di Mediagol.it il tecnico dei baby biancorossi Francesco Statuto. “Sinceramente non sapevo che giocasse e apprendo da voi questa notizia ma del resto per noi non è neanche la prima volta che ci capitano situazioni simili. Quando andiamo fuori casa ci è successo spesso di giocare contro società che schierano giocatori squalificati o che tornano da un infortunio, ma è anche giusto che sia così – ha spiegato mister Statuto – La Primavera serve anche per la rieducazione e la riabilitazione di certi giocatori, quindi non mi sorprendo più di tanto nellapprendere questa novità. Cosa cambia per noi con la presenza di Carrozzieri? Avere un giocatore d’esperienza contro cambia qualcosa un po’ per tutti i ragazzi, che sicuramente devono fare ancora più attenzione del solito. Sicuramente il Palermo ne gioverà tanto perché avere un giocatore della prima squadra vuol dire tanto, specialmente un difensore per caratteristiche particolarmente roccioso come lui. Noi sappiamo bene cosa vuol dire avere un innesto dalla prima squadra perché giusto la scorsa settimana abbiamo avuto con noi Consonni (centrocampista e capitano del Grosseto, ndr) che ci ha dato quella spinta in più sotto l’aspetto caratteriale. Probabilmente Carrozzieri potrebbe fare lo stesso prendendo per mano i rosa più giovani”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy