St Veit: Rossi e Liverani scherzi su sparapalloni

St Veit: Rossi e Liverani scherzi su sparapalloni

La macchina sparapalloni che ha fatto il suo esordio in campo oggi a St Veit, nel ritiro del Palermo ha divertito un po tutti. Lallenatore Delio Rossi dopo un paio di gol segnati a oltre 128 Km/h ha.

Commenta per primo!

La macchina sparapalloni che ha fatto il suo esordio in campo oggi a St Veit, nel ritiro del Palermo ha divertito un po tutti. Lallenatore Delio Rossi dopo un paio di gol segnati a oltre 128 Km/h ha chiamato Fabrizio Miccoli, che guardava da bordo campo, e gli ha detto: “Fabrizio, puoi recuperare con calma dal tuo infortunio, ti abbiamo sostituito con la macchina sparapalloni che farà i gol!”. Anche il centrocampista Fabio Liverani alla fine della sessione dallenamento ha lasciato il campo con una battuta, fischiettando la canzone di una nota pubblicità del Superenalotto ha salutato tutti dicendo: “Vi piace vincere facile? Ponzi, ponzi, po, po, po…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy