Spalletti: “Io sono tranquillo, Ancelotti no”

Spalletti: “Io sono tranquillo, Ancelotti no”

Il tecnico della Roma, Luciano Spalletti, non teme più di tanto la sfida di domenica prossima contro il Milan. “Il Milan a cinque stelle? Non saprei. Sicuramente noi opporremmo 11 calciatori,.

Commenta per primo!

Il tecnico della Roma, Luciano Spalletti, non teme più di tanto la sfida di domenica prossima contro il Milan. “Il Milan a cinque stelle? Non saprei. Sicuramente noi opporremmo 11 calciatori, poi non so quante stelle mettono loro e chi riuscirà a viincere. Sicuramente sarà una partita molto difficile. Loro hanno un’ottima squadra, e molta qualità sullle punizioni e nelle giocate, ma io dò sempre grande valore a tutto il gruppo”. Ancelotti ha sempre mostrato un affetto particolare nei riguardi della Roma: “Sono contento delle parole di Ancelotti -ha commentato il ct giallorosso-, spero vadano a buon fine… Ho già detto che se lui prendesse il mio posto la Roma sarebbe in buonissime mani. Se Ancelotti è tranquillo? Posso dire che io sono tranquillo, lui non lo so visto che vuole venire. Io ho sempre avuto la fiducia della società, anche quando le cose non andavano bene”. (DG)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy