Spalletti: “Infortuni?Non dipendiamo dai singoli”

Spalletti: “Infortuni?Non dipendiamo dai singoli”

In un periodo costellato da infortuni, Luciano Spalletti spiega quanto le assenze dei singoli giocatori possano incidere sul lavoro della squadra. “Non siamo in totale emergenza – ha chiarito il.

Commenta per primo!

In un periodo costellato da infortuni, Luciano Spalletti spiega quanto le assenze dei singoli giocatori possano incidere sul lavoro della squadra. “Non siamo in totale emergenza – ha chiarito il tecnico della Roma alla vigilia della seconda di campionato contro il Palermo -. In un campionato così difficile, dove le partite sono così ravvicinate, è chiaro che gli infortuni ci saranno sempre. Di conseguenza bisogna essere attrezzati e noi lo siamo, e dobbiamo conviverci da un punto di vista mentale. La squadra deve saper sviluppare concetti importanti anche senza qualche calciatore. La mentalità importante la deve avere la squadra e non si deve dipendere da un singolo calciatore”. Domani rientra Taddei: “E’ dentro l’analisi che abbiamo appena fatto. E’ importante perchè per il ruolo che ha racchiude tutte le qualità – ha concluso il tecnico -. In un momento in cui ci era venuto a mancare più di un esterno, ci sistema questa cosa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy