Spagna: scoppia scandalo doping Barça e Valencia

Spagna: scoppia scandalo doping Barça e Valencia

In Spagna scoppia lo scandalo doping. Tutto nasce dalle presunte rivelazioni dellemittente televisiva Cadena Cope durante il programma notturno “El Partido del las 12” secondo cui il club più.

Commenta per primo!

In Spagna scoppia lo scandalo doping. Tutto nasce dalle presunte rivelazioni dellemittente televisiva Cadena Cope durante il programma notturno “El Partido del las 12” secondo cui il club più forte della Liga e dEuropa avrebbe intessuto rapporti poco chiari con alcuni dottori. Il riferimento a quanto riportato nella notte dal programma sportivo, secondo il quale il Real Madrid si rivolgerà alla federcalcio spagnola per chiedere test antidoping più seri e rigorosi. Secondo il programma, che ha parlato di presunti legami fra il Valencia e il controverso medico Eufemiano Fuentes, anche il Barcellona “lavora con dottori di dubbia reputazione”. Dal sito ufficiale del club catalano arriva una nota di distacco alle affermazioni partite dalla trasmissione sportiva: “Dopo le gravi insinuazioni diffuse la passata notte da Cadena Cope, il Barcelona vuole esprimere pubblicamente la sua assoluta indignazione per queste infondate allusioni che legherebbero il club a dubbie pratiche dopanti e vuole manifestare, altresì, il suo rifiuto a queste pratiche che non hanno a che vedeere nulla con il gioco limpido e che colpiscono gravemente limmagine e la competizione sportiva”. Sempre nello stesso comunicato, dopo le difese di rito, inizia anche lattacco: “Il club catalano si rivolgerà nelle sedi legali competenti per difendere il proprio onore di Club, quello dei suoi tecnici, giocatori e medici”. Ma la polemica è solo alle battute iniziali e oggi il difensore Piqué ha dovuto rilasciare dichiarazioni forti sullintegrità morale del proprio club: “Accusarci di doping è come giocare col fuoco. Noi prendiamo solo vitamine consigliate dal nostro nutrizionista in base alle diete che seguiamo, per il resto mi rimetto al comunicato del club”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy