SORRENTINO: “No scaramantico, ho portafortuna”

SORRENTINO: “No scaramantico, ho portafortuna”

“Da giovane avevo più riti scaramantici, adesso ne ho sempre qualcuno, tipo mettere sotto il parastinco il santino di mia nonna, che non c’è più. Questo è più un.

Commenta per primo!

“Da giovane avevo più riti scaramantici, adesso ne ho sempre qualcuno, tipo mettere sotto il parastinco il santino di mia nonna, che non c’è più. Questo è più un portafortuna”. Queste le parole di Stefano Sorrentino, intervistato dal sito ufficiale del Palermo. Sincero, generoso e pazzo, così si descrive il portiere rosanero. “Calcolatore? Poco, il portiere è molto istintivo – ha spiegato Sorrentino -. Come deve essere la mia squadra? Divertente, organizzata e ignorante”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy