Sonetti:”Contro Cagliari giocare come con Inter”

Sonetti:”Contro Cagliari giocare come con Inter”

Mercoledì sera si torna nuovamente in campo, il Palermo sconfitto a Bergamo riceve la capolista Cagliari che ha vinto contro Roma e Novara e guida la classifica con 6 punti. Per parlare della.

Commenta per primo!

Mercoledì sera si torna nuovamente in campo, il Palermo sconfitto a Bergamo riceve la capolista Cagliari che ha vinto contro Roma e Novara e guida la classifica con 6 punti. Per parlare della prossima sfida la redazione di Medagiol.it ha intervistato in esclusiva Nedo Sonetti doppio ex di turno che coi sardi ha disputato tre stagioni tra A e B. “Cagliari da primato? E’ una squadra convinta della sue potenzialità. Ma giudicare due partite seppur giocate bene sono sempre giudizi un po’ così… all’acqua di rose. Sono contento che il Cagliari sia lì, ma aspettiamo un po’ di vedere i prossimi impegni. Quanto finisce? Beh non lo so quanto possa concludersi- sorride l’ex tecnico talaltro di Fiorentina, Ascoli e Torino – Certo che bisogna infondere al gruppo le stesse motivazioni che si infondono con le big, così come con qualsiasi avversario. Magari con Inter, Milan e Juventus si perde o si vince, ma con le pari grado diventa un problema diverso anche gestire le partite”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy