Sonetti: “Il mio Palermo giocava col cuore…”

Sonetti: “Il mio Palermo giocava col cuore…”

Nel corso di unintervista rilasciata al sito “Livesicilia”, l’ex allenatore rosanero Nedo Sonetti ha sottolineato la correttezza del suo Palermo nella stagione in cui, secondo il neo.

Commenta per primo!

Nel corso di unintervista rilasciata al sito “Livesicilia”, l’ex allenatore rosanero Nedo Sonetti ha sottolineato la correttezza del suo Palermo nella stagione in cui, secondo il neo pentito Marcello Trapani, ci sarebbero state delle gare irregolari contro lAscoli e il Verona. “Cosa volete che dica? La gente parla mentre io lavoro. Faccio l’allenatore, allenavo quel Palermo e lo mettevo in campo per vincere . La gara contro il Verona la vincemmo due a zero, con pieno merito, con doppietta di Zauli, dopo avere giocato una grandissima partita in uno stadio pieno di tifosi. Quelle nostre partite furono straordinarie, giocate con il cuore. Non capisco chi dice certe cose, screditando il lavoro altrui”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy