SIRIGU: “Walterino roba vecchia, a Cagliari..”

SIRIGU: “Walterino roba vecchia, a Cagliari..”

Intervistato dalla “Gazzetta dello Sport”, il portierone rosanero Salvatore Sirigu, ha raccontato i suoi primi passi a Palermo, che gli sono valsi la convocazione in nazionale prima con Lippi e ora.

Commenta per primo!

Intervistato dalla “Gazzetta dello Sport”, il portierone rosanero Salvatore Sirigu, ha raccontato i suoi primi passi a Palermo, che gli sono valsi la convocazione in nazionale prima con Lippi e ora con Prandelli. Ecco quanto messo in evidenza da “Mediagol.it”. “Il nome Walterino? Roba vecchia, nata come gioco. Oggi nessuno mi chiama più Walterino. Zenga è poi diventato il mio allenatore al Palermo, mi ha lanciato in Serie A. Dopo l’esclusione dai 23 del mondiale, ci siamo scambiati degli sms. Ma prima ero stato a Cagliari, avevo 11 anni e feci un provino ma mi scartarono, sono cose che capitano”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy